venerdì 16 maggio 2014

CUPCAKES "JANE AUSTEN"


Potevo far mancare questi cupcakes al tea party in stile 1800 della mia amica? La risposta è non credo.
La ricetta base del cupcake la potete riutilizzare anche con altre coperture: crema di burro, glassa......in questo caso la copertura è un disco di pasta di zucchero rosa cipria (comprata già pronta) su cui ho posato sempre ricavata in pasta di zucchero nera, la silhouette della grande scrittrice........non vi dico il divertimento (non avendo lo stampino) a ritagliare la pasta di zucchero con il taglierino andando dietro alla sagoma stampata!!!!!

INGREDIENTI
La quantità sarebbe indicata per 12 cupcakes, in realtà' perché' non risultasse troppo "ingolfante" mangiarli, ho riempito gli stampini con meno impasto, ottenendone 18.

2 uova
150 gr di zucchero
100 gr di fecola di patate
100 gr di farina
1 tazzina di olio extravergine di oliva

1 Yogurt
½ bustina lievito per dolci
1 bustina di vanillina
1 fialetta aroma di vaniglia











PREPARAZIONE:

Montare gli albumi a neve ferma, aggiungendo 50 gr di zucchero.
Mescolare i tuorli con lo zucchero rimanente. Sempre mescolando con le fruste unire la fialetta di aroma, l'olio e lo Yogurt. Quest'ultimo deve essere senza pezzi di frutta e di aromi non molto forti. Andra' benissimo alla vaniglia.
In una terrina a parte mescolate la farina, la fecola, il lievito e la vanillina e unirli setacciandoli al composto.
Per ultimi unire gli albumi, non con le fruste ma mescolando dall'alto verso il basso.
Mettere il composto nei pirottini, massimo a 3/4 della loro capienza per non far fuoriuscire l'impasto - se i pirottini come i miei non sono molto grandi, potere riempirli anche solo fino a metà.
Cuocere in forno a 180° per circa 20 minuti, potete comunque fare la prova "stecchino" per verificare il grado di cottura.
A questo punto sbizzarritevi sulla copertura!!!!!!!!!












4 commenti:

  1. Non solo sono belli, ma anche molto molto buoni! In poche parole: una favola!

    RispondiElimina
  2. Ma che belli, per la bontà mi affido al giudizio di Simona, complimenti!|

    RispondiElimina
  3. Grazie!!!! Ma che bello il blog si popola :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ma si popola di due soggetti pericolose!!

      Elimina